Il Lago, la Valtellina, St Moritz e il Treno Bernina

Tre giorni indimenticabili, un treno panoramico lento, montagne innevate, valli incantate, laghi alpini e borghi eleganti. Un viaggio sorprendente, un’itinerario pieno di magie e di sensazioni non può essere bevuto tutto d’un fiato ma sorseggiato e assaporato, lentamente. Le sponde di un lago, quelle delle montagne sulla valle, le cime perennemente innevate e una città diventata simbolo del bel vivere, una esperienza affascinante.


Cosa faremo

  • 1° Giorno – Da Milano, o Como verso Tirano.
  • 2° Giorno – Imbarco sul treno rosso Bernina Express e arrivo a St Moritz( o Coira) e visita guidata della città
  • 3° Giorno – Rientro a Tirano in Treno e proseguimento per Como o Milano

Prima Giornata Milano(Como) -Tirano

Partendo da Como:

Percorriamo le rive del Lago dal lato comasco, passando per la bella Cernobbio, Tramezzina dove si trova la bellissima Villa Balbianello(opzione di visita), Tremezzo dove troviamo Villa Carlotta(opzione di visita) e Menaggio dove sosteremo per una breve visita del borgo antico.

Un caffe, un gelato o un aperitivo per poi proseguire fino all’estremo nord del ramo di Colico, dove il Fiume Adda si getta nel Lago, dove inizia una delle più belle Valli italiane, la Valtellina.

Partendo da Milano:

Percorriamo il lago dal ramo di Colico passando per Lecco, Mondello e con sosta a Varenna per visitare questo piccolo gioello medioevale (opzioni di gita a Bellagio). Dopo una pausa caffe riprendiamo il cammino fino a Colico, bella località dove il Fiume Adda si getta nelle acque del Lago e dove inizia una delle più belle valli italiane, la Valtellina.

Proseguimento, da Como o Milano:

La Valtellina ha una grande tradizione culinaria, vini prodotti nei versanti sud, le famose mele della Valle,  formaggi e salumi di altissima qualità come il Bitto e la Bresaola, e il Pizzocchero, vanto delle cucina valtellinese. Una pasta di grano saraceno, tagliata a mano e condita con burro fuso, formaggio casera e verdure di stagione.  A Teglio, visiteremo  l’Accademia del Pizzocchero, che custodisce e promuove la ricetta originale, organizza eventi e corsi per la preparazione del vero e unico Pizzocchero di Teglio.

Qui a Teglio sosteremo anche per degustare i prodotti della Valtellina durante la sosta per il pranzo, per poi proseguire seguendo il corso dell’Adda che taglia le Alpi orizzontalmente, fra vigneti, alpeggi e piccoli borghi che d’estate si affollano di escursionisti e d’inverno di sciatori.

Arriviamo a Tirano nel pomeriggio, dopo il pranzo a base dei prodotti tipici della Valle e ci accomodiamo nella struttura prescelta.

Seconda giornata Bernina Express e St Moritz

La mattina seguente ci imbarchiamo sul treno Bernina Express, il treno lento e panoramico che attraversa le Alpi incontrando paesaggi e panorami mozzafiato, e ci porta in Svizzera a St. Moritz in poco più di due ore( senza fermate intermedie**).  Arrivati alla stazione ci trasferiamo nel centro storico della famosa città elvetica per lasciare i nostri bagagli in hotel e uscire subito dopo per conoscere St Moritz e assaporare la bellezza delle Alpi del Canton dei Grigioni.

Opzioni di visita pomeridiana in attesa della movimentata vita notturna della citta:

  • salire sul Piz Corvatsch,  la funivia vi porta fino alla cima del Corvatsch, dove si trova la più alta stazione di vertice nelle Alpi orientali.
  • Visitare un caseificio storico dove si produce ancora con il loro metodo tradizionale.

Terza giornata, St Moritz-Tirano Milano(Como)

In tarda mattinata riprendiamo il percorso inverso e una volta a Tirano troveremo ad aspettarci il nostro mezzo per tornare a Como o ad altra destinazione.

**Nel caso vogliate fermarvi in alcune delle stazioni intermedie lungo la linea, per pranzare, camminare e fare foto, è necessario prendere i treni regionali, con i quali ,acquistando un biglietto giornaliero, si può scendere da un treno e prendere il successivo, mentre il biglietto per il Bernina Express vale solo per una andato o un ritorno. Il nostro consiglio è quello di fare una tratta con il Bernina Express panoramico e l’altra con il treno regionale con sosta pranzo, i tempi di percorrenza sono gli stessi, 2 ore e 30 minuti.


Cosa è incluso:

  • Hotel  a St Moritz con colazione
  • Tickets per il treno di andata e ritorno
  • Le tasse di turismo
  • L’organizzazione delle visite
  • L’accompagnamento per tutto il periodo
  • La visita guidata a St Moritz
  • L’assicurazione

Cosa non è incluso:

  • Tutto quello non esplicitamente incluso
  • Pranzi e cene
  • Le spese personali