L’Italia è il Paese dei Borghi Medioevali, nati quando l’unica legge era quella che vigeva all’interno delle mura, un lungo periodo che ha trasformato l’Italia e l’ha divisa in migliaia di piccoli o grandi comuni, ognuno con la sua moneta, ognuno con il suo Castello. L’Italia che conosciamo oggi è figlia di quel periodo e ci ha lasciato in eredità Borghi di una bellezza unica al mondo e Castelli imponenti, scenario di alcune fra le più famose e tragiche storie d’amore.

Borghi ma anche città, Siena, il centro storico di Bologna, Lucca, il medioevo ha lasciato un segno di se anche in città medio grandi.

Gioielli italiani che raccontano una storia diversa da quella che conosciamo, durante il Medioevo, la cosiddetta eta buia, l’architettura e l’arte hanno raggiunto vette altissime e le famiglie ricche e nobili facevano a gara per accaparrarsi gli artisti migliori. La vita dei cittadini valeva molto poco, ma il patrimonio artistico e culturale di quel periodo storico è impressionante e ha segnato i secoli seguenti. Non a caso pur essendo un piccolo Stato, l’Italia è il Paese al Mondo con più luoghi entrati a far parte del Patrimonio Unesco. Qui vi segnaliamo alcuni di questi gioielli, altri li troverete in tutti i nostri nostri itinerari.

Ad ogni regione corrispondono più itinerari legati ai borghi e ai castelli, non esiste un itinerario e invece vero che ad ogni itinerario corrisponde almeno un Borgo, un Castello, un gioiello medioevale di rara bellezza.



I Borghi del Golfo di Napoli e